Elezioni, la campagna elettorale entra nel vivo con la prima polarizzazione Letta vs Meloni-Salvini

Il nuovo Report di Leader & Social di Telpress con i dati del monitoraggio dei principali leader politici sui social network realizzato con Mediascope

Giorgia Meloni è la protagonista indiscussa della campagna elettorale e occupa quasi il 50% del dibattito sui social (46,5%) con un’audience di 32,8 milioni su 70,76. La presidente di Fratelli d’Italia raccoglie il triplo di menzioni social rispetto a Matteo Salvini ed Enrico Letta. Risultano staccati tutti gli altri competitors.

Dopo la pausa di Ferragosto, in cui gli italiani avevano dato maggiore risalto alle vacanze e al caro bollette, nella settimana 22-28 agosto 2022 la campagna elettorale entra nel vivo facendo registrare un forte incremento di conversazioni e interazioni per i principali leader e definendo anche una prima polarizzazione Letta-Meloni.

In forte calo è l’attenzione su Carlo Calenda nonostante sia il leader con il più alto numero di post sui social per la quarta settimana di consecutiva.

Sono alcuni dati del monitoraggio Leader & Social di Telpress Italia, realizzato con Mediascope, la piattaforma proprietaria di web e social listening.

Leader & Social è l’analisi basata sul monitoraggio continuo dei principali social network con l’obiettivo di offrire una panoramica aggiornata in tempo reale sulle interazioni dei principali vertici dei partiti e su quello che gli stessi scrivono attraverso i loro profili social.

Giorgia Meloni e Matteo Salvini sono i politici con i picchi di presenza social più alti nel periodo analizzato: la leader Fdi lo raggiunge lunedì 22 agosto con la pubblicazione del video dello stupro di Piacenza, mentre il segretario della Lega il giorno dopo parlando di sicurezza e paragonando Riccione a Marsiglia.

Se si analizza, invece, lo scenario dal punto di vista dei leader anche questa settimana Salvini si conferma il leader con l’audience maggiore (55,8 milioni di impression), seguono Giorgia Meloni (49,4) e Giuseppe Conte (42,9). Solo 5° Enrico Letta con 8,5 milioni di impression. La campagna lanciata dal PD suscita interesse e quale ilarità per il post su pancetta e guanciale ma non sfonda. Incrementi percentuali significativi per Silvio Berlusconi, Luigi Di Maio, Matteo Renzi e Carlo Calenda.

Leggi il REPORT

 

Condividi su

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
Archivi

cerca nel sito

richiedi una demo gratuita

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato nell'ambito del tema WordPress del sito web. Il cookie consente al proprietario del sito di implementare o modificare il contenuto del sito in tempo reale. Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • wp2.telpress.it

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi